Home club

Concorsi

Vuoi entrare in questo elenco?

Gianpaolo Benedetti
è stato inserito nell'antologia "Le più belle poesie del concorso Il club degli autori 1997" con la seguente opera:

 
Se senti il tempo scivolare fra le mani come la sabbia del deserto allora sei vecchio. Ma se senti l'acqua delle fontane sgorgare e riempire le tue mani, allora sei eterno. Se vuoi vedere l'arcobaleno devi aspettare la tempesta.
La vita è maestra di sapienza tessuta di sbagli, da cui noi sfiliamo i dorati fili della saggezza. I giorni come pagine trasparenti di un libro si cumulano nel grande dizionario della vita.
La persona a cui mentiamo più spesso è noi stessi.
La musica è come una sensazione; non ne puoi parlare ma la puoi sentire.
Io sono il mondo delle mie cellule. Io sono una cellula del mondo.
I pensieri come gli aquiloni volano trascinati dal vento; ma sempre legati alla mano dell'uomo. Non chiedere mai ad un pazzo se sa di essere pazzo, perché ti darebbe del pazzo╔ e avrebbe ragione. I sogni sono le metafore della logica.
La follia ha molti volti, spesso affascinanti.
Rubatemi tutto; ma non il tempo.
Il dubbio nasce con la barba del primo mattino.
Non è il mio modo di scrivere:
è solo il mio modo di essere.
 

PER COMUNICARE CON L'AUTORE speditegli una lettera presso «Il Club degli autori, cas.post. 68, 20077 MELEGNANO (Mi)». Allegate Lit. 3.000 in francobolli per contributo spese postali e di segreteria provvederemo a inoltrargliela.
Non chiedeteci indirizzi dei soci: per disposizione di legge non possiamo darli.



©1996 Il club degli autori ,
Gianpaolo Benedetti.
Per comunicare con il Club degli autori: ">info<clubaut@club.it>
Se hai un inedito da pubblicare rivolgiti con fiducia a Montedit

| Home page Club degli autori | Antologia dei Poeti contemporanei | Scrittori | Concorsi letterari | Consulenza editoriale | Arts club (Pittori) | Vs la rivista di studenti e laureati | Photo Club (Fotografi) | Biblo Club (libreria virtuale) | Pipe Club |

inserito il 28 settembre 1997